Come affrontare il dolore durante la seduta dal tatuatore?

tatuaggio scia stelle colorate

Se hai intenzione di farti un tatuaggio, devi quindi tenere in considerazione le conseguenze a cui andrai incontro, tra le quali il dolore. Se non ci hai pensato, avrai una crisi durante la seduta. È quasi impossibile spiegare il dolore mentre ci si tatua, ma è possibile invece cercare di affrontare al meglio questa "agonia". Qui di seguito trovi alcuni suggerimenti che ti aiuteranno a sopportarlo:

 

Consultare un esperto: se non hai mai affrontato una seduta dal tatuatore, è il caso di farsi dare un appuntamento con l'artista, affinchè ti possa preparare al meglio a livello sia mentale che fisico. Le discussioni che emergeranno, ti faranno sentire meno nervoso durante la seduta e non avrai quindi alcun problema a resistere al dolore.

Parte del corpo da evitare: potresti sentire un dolore insopportabile mentre l'artista lavora su alcune parti delicate come sopracciglia, parte bassa della schiena, capezzoli e così via. Per evitare tale dolore, seleziona delle parti del corpo con la pelle più dura, perchè queste porzioni sono abbastanza forti da resistere alla pressione dell'ago e quindi sentirai meno dolore.

Sentiti rilassato: quando l'artista inizia la seduta, sentiti tranquillo e senza tensioni. Se inizi a esser nervoso, l'artista si distrarrà e sentirai un sacco di dolore a causa delle tue lamentele. Quindi è sempre meglio intraprendere una conversazione con il tatuatore o ascoltare musica per confortare te stesso.

tatuaggio-sole-con-sguardo-fisso

Respira pesantemente: Se hai raggiunto la tua soglia del dolore, inizia a respirare pesantemente, in modo che il dolore eccessivo può esser ridotto a un livello per te tollerabile, riuscendo così a sopportare la seduta. Questa è una tecnica abbastanza facile da seguire e molte persone ne hanno beneficiato.

Prenditi delle pause: se non riesci più a controllare il dolore, allora prenditi delle pause. Questo ti aiuterà a far fronte al dolore. Non esitare a chiedere all'artista la pausa tanto desiderata. La pausa può essere un toccasana anche per lui, e ne approfitterà per concentrarsi sul lavoro che gli manca per completare l'opera. Prenditi pure delle pause. Queste ti aiuteranno a sentirti più tranquillo.

Porta farmaci: è necessario portarsi dei medicinali per poterli utilizzare in caso di sanguinamento e ridurre il dolore. Questa tecnica ha aiutato molte persone a sopportare meglio il dolore.

Ricerca personalizzata

Chi è online

Abbiamo 43 visitatori e nessun utente online

Statistiche

Visite agli articoli
3818982